Percorsi di salute e maternità fra immigrate filippine e ucraine. Reti, possibilità e barriere

Milena Greco

Abstract


This article intends to provide, considering critical medical anthropology, a deeper insight on the opportunities and dynamics of accessing health services when reproductive health is concerned and on childbirth, seen as a “bio-social event”, by Filipino and Ukrainian female migrants, living in two different areas of Italy. Starting by narrating their stories, it will be described how, despite protection, these women must still face many issues and barriers, as their path is often transnational.


Keyword


birth, female immigration, critical medical anthropology, migration networks, transnational health spaces

Full Text

PDF HTML

Riferimenti bibliografici


Agenas 2013, La salute della popolazione immigrata, Ministero della Salute.

Anderson B. 2000, Doing The dirty work?, London: Zed Books.

Balsamo F. (a cura di) 1997, Da una sponda all’altra del Mediterraneo, Torino: Harmattan.

Bonfanti S. 2012, Farsi madri, «Quaderni di Donne & Ricerca», n. 27.

Canclini N. G. 2000, Culture ibride, Milano: Guerini e Associati.

Censis 2015, I nuovi pellegrini, Fondazione Farmafactoring, SanArtLab.

Carrilo D., Sarli (a cura di) 2012, Migranti cinesi e filippini mettono in crisi la sindrome da general Hospital, Milano: ISMU

Colasanti R., Geraci S. 1995, I livelli di incomprensione medico paziente immigrato, in Geraci S. (a cura di) 1995, Approcci transculturali per la promozione della salute, Roma: Peri Tecnes, 213-220.

Conti C., Bonifazi, C., Strozza S. 2016 (a cura di), Le migrazioni dall’ Europa centro orientale a quella meridionale, Anno LIII n. 202.

Cozzi D. (a cura di) 2002, Le parole dell’antropologia medica, Perugia: Morlacchi.

Duden B. 1994, Il corpo della donna come luogo pubblico, Torino: Bollati Boringhieri.

Fabietti U. 2011, Storia dell’ antropologia, Bologna: Zanichelli

Falteri P., Giacalone F. 2013, Percorsi di maternità e soggettività femminile, «Voci» X: 225 – 229.

Falteri P. 2013, La donna in attesa e il mistero svelato del feto, in «Voci», X: 230 – 254.

Fantauzzi A. 2010, Il rapporto medico-paziente immigrato, «Tendenze nuove» 1: 29 – 42.

Fassin D. 2004, Le gouvernement des corps, Paris: Hautes etudes en Sciences Sociales.

Foucault M. 1978, Storia della sessualità, Milano: Feltrinelli.

Giacalone F. 2006, I saperi del corpo tra islam e servizi. in Favaro G., Mantovani S., Musatti T. 2006, Nello stesso nido, Milano: Franco Angeli, 202 – 242.

-- 2013, Il parto naturale fra medicalizzazione e nuove soggettività, «Voci», X : 255 – 284.

Giacalone F. 2014, Costruire il corpo del figlio,«A.M. Rivista della Società Italiana di Antropologia medica», n. 38: 335 – 356.

Greco M. 2004, Complessità e problematicità di una immigrazione silente: i Filippini a Napoli, in Adolescenti e donne nell’immigrazione, Torino: L’Harmattan Italia, 58-100.

-- 2017a Donne straniere, salute e maternità fra reti, possibilità e barriere. Due casi studio a confronto nelle città di Napoli e Pisa, Università degli Studi di Napoli Federico II.

-- 2017b, Spazi di cura trans – nazionali, pluralismo medico e percorsi di accesso ai servizi sanitari, fra immigrate filippine e ucraine, «EtnoAntropologia», 5 (2): 295-327.

-- 2018 Dinamiche, possibilità e problematiche della mediazione interculturale, «EtnoAntropologia», 6(2): 45-71.

Good B. 2006, Il cuore del problema, in Quaranta I. (a cura di), Antropologia medica, Raffello Cortina: Milano, 31-74.

Istat 2016, Indicatori demografici una stima per il 2015, Roma: Istat.

Jordan B. 1978 , Birth in four cultures, Montreal: Eden Press.

Kitzinger S. 1978, Women as Mothers, New York: Random House.

Kleinman A. 2006, Alcuni concetti e un modello per la comparazione dei sistemi medici intesi come sistemi culturali, in Quaranta I. (a cura di) 2006, Antropologia medica, Milano: Raffello Cortina

Krause K. 2008, Transnational Therapy Networks among Ghanaians in London, «Journal of Ethnic and Migration Studies», 34: 235 – 251.

Laurent P. J. 2015 Fare famiglia a distanza, «A.M. Rivista della Società Italiana di Antropologia Medica», 39-40: 117-155.

Lombardi L. 2005, Società, culture e differenze di genere. Milano: Franco Angeli.

Lupo A. 1999, Capire è un po’ guarire, «AM Rivista della Società italiana di antropologia medica», 7-8: 53-92.

Marchetti M., Polcri C. 2013, Gravidanza, parto e puerperio in un contesto d’immigrazione, «A.M. Rivista della Società Italiana di Antropologia Medica», 35/36: 247 – 278.

Martin E. 1987, The woman in the body, Boston: Beacon Press.

Miranda M., Signorelli A. (a cura di) 2011, Pensare e ripensare le migrazioni, Sellerio: Palermo.

Parrenas R. S. 2001, Servants of Globalization, Stanford: Stanford University Press.

Mazzetti M. 2005, I livelli di incomprensione medico paziente straniero, in Pasini N., Picozzi M., (a cura di) 2005, Salute e immigrazione, Milano: Franco Angeli, 77 – 97.

Pizza G. 2012, Medicina popolare: una riflessione in Cozzi D. (a cura di) 2012, Le parole dell’antropologia medica, Perugia: Morlacchi, 181 – 204.

-- 2005 Antropologia medica, Roma: Carocci.

Pizzini F. 1999, Corpo medico e corpo femminile. Milano: Franco Angeli

Quaranta I. (a cura di) 2006, Antropologia medica, Milano: Raffello Cortina.

-- 2012, La trasformazione dell’esperienza, «Antropologia e teatro», 3: 264-290.

Ranisio G. 1996, Venire al mondo. Milano: Gli Argonauti.

-- (a cura di) 2012a, Culture della nascita. Napoli: Dante e Dacartes.

-- 2012b, Corpo femminile e medicalizzazione, in Cozzi D. (a cura di) 2002, Le parole dell’antropologia medica, Perugia: Morlacchi 67-83

-- 2014a, Genere, salute e medicalizzazione del parto, in Cipolla C. (a cura di), Sociologia e salute di genere, Milano: Franco Angeli, 172 – 185.

-- 2014b, Il percorso nascita: dalle medicine popolari a “le culture del parto” (1985), «A.M. Rivista della Società Italiana di Antropologia medica», n. 38: 247 – 264.

Rapp R. 2001, Testing women, testing the fetus, London: Routledge.

Rich A. 1977, Nato di donna, Milano: Garzanti.

Sayad A. 2002, La doppia assenza, Milano: Raffaello Cortina.

Seppilli T. 2015, La pluralità dei sistemi medici ed eterogeneità dei modelli culturali di salute e malattia, in SASCI (a cura di) Report S.A.S.C.I. Napoli: Asl Regione Campania Napoli 1, 233-241.

Scheper Hughes N., Lock M 1987, The mindful Body, in «Medical Anthropology», 1(1): 6 - 41.

Schirripa P. 2002, Uguaglianza di diritti e cittadinanza plurale, «l’Arco di Giano» 31: 87 - 105.

Signorelli A. 2006, Migrazioni e incontri etnografici, Palermo: Sellerio.

Spanò, A., Zaccaria A.M. 2003 , Il mercato delle collaborazioni domestiche a Napoli: il caso delle ucraine e delle polacche in La Rosa M., Zanfrini 2003L. Percorsi migratori tra reti etniche, istituzioni e mercato del lavoro, Milano: Franco Angeli, 193 – 224.

Tognetti Bordogna M. (a cura di) 2008, Disuguaglianze di salute e immigrazione, Milano: Franco Angeli.

Tognetti Bordogna M., Rossi P. (a cura di) 2016, Salute e inclusione sociale degli immigrati, Milano: Franco Angeli.

Vianello A. 2009, Migrando sole, Milano: Franco Angeli.

Zanini G., Raffaetà R., Krause K., Alex G. 2013, Transnational medical spaces «Max Planck Institute for the Study of Religious and Ethnic Diversity», Gottingen.


Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.




ISSN 2284-0176

 

Creative Commons License

This work is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License (CC-BY- 4.0)